Chi Siamo

Il Centro Medico Sanatrix  nasce nel lontano 1983 dall’intuizione del Dott. Di Leo, noto pediatra del vulture – melfese, ed è stata una delle prime strutture in Basilicata ad essere convenzionata con la Regione e con il Servizio Sanitario Nazionale per la branca della medicina fisica e riabilitativa.

Nel dicembre dell’anno successivo è stata disposta, con Decreto del Presidente della Giunta Regionale, l’instaurazione del rapporto convenzionale per l’erogazione dell’assistenza specialistica ambulatoriale in regime convenzionato esterno per la branca della fisioterapia e riabilitazione.

 

Manipolazione vertebrale

Le terapie manuali svolgono un ruolo preponderante nell’approccio dei dolori di origine vertebrale e nel loro trattamento. Tuttavia si fa spesso confusione, talvolta volontariamente, tra mobilizzazioni passive e manipolazioni. In realtà, si tratta di atti totalmente diversi per la loro modalità di azione, il loro scopo e la loro esecuzione. Le terapie manuali possono essere classificate in tre categorie:

  • Manovre di massaggio e di stiramento;
  • Manovre di mobilizzazione;
  • Manipolazioni propriamente dette.

Le tecniche manipolative sono numerose. Schematicamente vengono abitualmente distinte in tre tipi:

  • Manipolazioni dirette, che sono delle pressioni eseguite sulla colonna stessa;
  • Manipolazioni indirette, che utilizzano bracci di leva naturali, costituiti dalla testa, le spalle, il bacino o le gambe, grazie ai quali si può mobilizzare il rachide;
  • Manipolazioni semi-indirette, che utilizzano contemporaneamente un appoggio diretto ed un appoggio a distanza.